Pagina principale Chi siamo Amma nel mondo Amma in Malesia: “Il fondamento della felicità è la gratitudine”
Amma in Malesia: “Il fondamento della felicità è la gratitudine”

Penang, Malesia, 3 aprile 2017

 

Lo scorso 3 aprile, Amma si è recata in Malesia per un programma di un giorno di meditazione, darshan, bhajan e satsang. L’incontro si è svolto presso la Spice Arena di Penang.

 


Al suo arrivo, Amma è stata accolta col tradizionale purnakumbham (rituale indù con cui si accolgono santi e saggi). A darle il benvenuto c’erano il vicegovernatore dello stato di Penang, P. Ramasamy, il viceministro dei territori federali della Malesia; Loga Bala Mohan, uno swami dell’Adi Shankara Math di Penang (centro spirituale ispirato agli insegnamenti di Adi Shankara, saggio indiano dell’ottavo secolo); il vescovo della chiesa cattolica di Penang, Sebastian Francis, e un monaco buddista.


Nel suo discorso, Amma ha detto: “La maggior parte delle persone pensa solo alla propria felicità e a ciò che può ricevere dagli altri. Tutti vogliono vivere liberi dallo stress, ma in realtà molte persone non fanno altro che stressarsi liberamente. Le circostanze della vita cambiano in continuazione. Finché non riusciremo ad acquisire il controllo della nostra mente, la sofferenza continuerà a perseguitarci, ma una volta che la mente sarà sotto il nostro controllo, nessun problema o disgrazia potrà devastarci o bloccarci. In verità, il fondamento della felicità è la gratitudine”.


Durante il programma, sono state donate 25 borse di studio a studenti indigenti, mentre, nell’ambito di un’iniziativa GreenFriends del MA Center della Malesia, ai bambini sono stati regalati degli alberelli da piantare.


Al termine del programma di Penang, Amma è partita alla volta di Singapore per la seconda tappa del suo tour, durante il quale visiterà 6 città e 3 nazioni nell’arco di 20 giorni.

 


 
 
Banner
InDeed - Campagna per la natura:
piccole cose che potete fare adesso per creare una grande differenza

Chi siamo